Cosenza, donna uccisa e bruciata forse ha un nome

Omicidio di Belvedere Marittima, nuovi sviluppi

La donna uccisa e bruciata lo scorso 19 dicembre a Belvedere Marittima, in provincia di Cosenza, forse ha un nome.

Manca ancora infatti l'esito della prova del Dna, ma ogni indizio converge sul fatto che la donna sarebbe Silvana Rodrigues, 32 anni, musicista brasiliana, sposata con Giovanni D'Alia, di professione meccanico e madre di due bambini. I fatti: sabato 19 S...
leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie CronacaTag , , , , , ,

Serena Mollicone: si punta sul Dna della popolazione locale

Serena Mollicone: si punta sul Dna della popolazione locale.

Serena Mollicone come Yara Gambirasio: "Test del Dna a tutti i cittadini di Arce".

Ancora non ha un nome l'assassino di Serena Mollicone, la diciottenne di Arce, in provincia di Frosinone, trovata morta, assassinata, il 2 giugno 2001, dopo che di lei non si era saputo più nulla dalla mattina del giorno...
leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie CronacaTag , , ,

Dramma a Roma, 74enne uccide la sorella

La donna era gravemente malata e ormai immobilizzata a letto l’uomo non ha retto piu al suo stato.

Ha aspettato che la badante uscisse di casa per compiere il suo folle gesto.

Una tragedia consumata a Roma fra le mura domestiche che ha come protagonisti un fratello e una sorella che vivevano insieme. L’uomo ha 74 anni e di recente era rimasto vedovo perché aveva perso ...
leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie CronacaTag , , , ,

Reati pena di morte Giappone

Ecco quali sono i reati per i quali in Giappone è prevista la pena di morte.

Giappone: reati puniti con la pena di morte.

Il Giappone è uno degli stati asiatici in cui ancora è prevista la pena di morte. Secondo il sistema giuridico nazionale, sono 13 i reati puniti con la pena di morte, anche se negli ultimi anni vi è stata una progressiva tendenza a ...
leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie Cultura stranieraTag , , , , , , , , , , , , , ,

Lite tra vicini si trasforma in omicidio

Velletri: lite tra vicini si conclude con l’omicidio di un commercialista di 32 anni

Ferito all’addome con un’arma da taglio, non ci sarebbe stato più nulla da fare.

E’ finita in tragedia una lite tra vicini a Velletri in provincia di Roma. Nell'appartamento al quarto piano del palazzo dove la giovane vittima aveva lo studio di commercial...
leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie CronacaTag , , , , , , , , , , , ,