LE NOSTRE PROPOSTE


Inumazione

outlet del funerale inumazione

 Vedi le Offerte

L’inumazione è la pratica di sepoltura ancor'oggi più diffusa e consiste nello scavare una buca nel terreno all'interno della quale viene calato il cofano funebre o feretro (bara di legno senza cassa interna ermetica di zinco).

La buca viene poi riempita di terra di modo tale che resti un piccolo tumulo sul quale verrà poi posato l'eventuale giardinetto (manufatto decorativo in legno o pietra) per renderne gradevole la vista.

Lo spazio sotto terra deve essere acquistato in concessione dal Comune e, generalmente, la durata della sepoltura è di circa 10-15 anni, durata dopo la quale avviene la riesumazione per liberare il posto di sepoltura.  

Il costo delle concessioni varia molto da Comune a Comune; e può essere di poche centinaia di euro sino a oltre i mille euro.  .

OUTLET DEL FUNERALER da tempo sta portando avanti una battaglia sociale per ottenere la sepoltura sotto terra gratis o a un prezzo che rappresenti il rimborso del mero costo sostenuto dall'Ente Pubblico in quanto il servizio di sepoltura dovrebbe essere garantito a tutti perche obbligatorio.

Purtroppo molte Amministrazioni Locali si fanno tentare dall'occasione di incassare maggiori soldi e stabiliscono prezzi di oltre 1.000,00 euro per una concessione decennale di sepoltura (che altro non è che un buco nella terra) che, francamente, sembrano davvero ingiustificabili.

Cremazione

outlet del funerale cremazione

Vedi le Offerte

La cremazione è una pratica di sepoltura che si sta sempre più diffondendo soprattutto nel Nord Italia e nelle grandi Città e che consiste nel bruciare in un forno crematorio una salma.

E' un tipo di sepoltura antico in quanto molte culture considerano il fuoco un mezzo di purificazione, che la cremazione illuminasse la strada per il passaggio del defunto in un altro mondo e che impedisse  il ritorno fra i vivi.

La salma viene introdotta nel forno all'interno del cofano funebre che brucia con essa. 

Contrariamente a quanto si possa pensare, la cremazione non riduce il cadavere in cenere; i resti sono infatti frammenti ossei friabili che, in un secondo momento, vengono sminuzzati fino a formare una cenere che poi, a seconda degli usi, delle consuetudini o delle ultime volontà della persona defunta, vengono custodite in un'urna, sepolte, sparse, o altro.

Le cremazioni possono avvenire sono in appositi forni crematori posti all'interno dei cimiteri.

Per poter effettuare una cremazione è necessario pagare un "diritto di cremazione salma" al gestore del forno crematorio (il Comune o un privato) che si aggira dai 300,00 ai 620,00 euro.

La differenza di prezzo si ha in quanto certe Amministrazioni Comunali spesso concedono delle agevolazioni (come nel caso di Milano per i decessi dei residenti o per i decessi avvenuti all'interno della città).

Tumulazione

outlet del funerale tumulazione

Vedi le Offerte

Un terzo tipo di sepoltura, una volta molto diffuso ma che ai giorni d'oggi si sta sempre più estinguendo a causa degli alti costi,  è la tumulazione che consiste nel riporre il cofano funebre (provvisto di una contro cassa in zinco dello spessore minimo 0,66 mm ermeticamente chiusa  e alloggiata al suo interno) in un loculo o in una tomba di famiglia.

Il colombario o colombaro o colombaio o colombaia (dal latino columbarium), è un tipo di costruzione funeraria divisa in ampi loculi all'interno dei quali vieni riposto un defunto.

Nei loculi posso anch esseri inseriti (e poi tumulati) cassettine con resti esumati da terra o urne con ceneri derivanti da cremazione.

Una volta inserito il cofano funebre il loculo viene chiuso da una lastra tombale che sarà poi adornata..

Per poter eseguire una tumulazione è, anche in questo caso, necessario acquistare dal Comune un diritto di concessione del loculo che, generalmente è di 30-50 anni.

I prezzi sono i più svariegati possibili e dipendono anche dalla posizione del loculo (basso, altezza uomo, in alto). Generalmente si "parte"  da 1.500,00 euro sino a oltre 5.000,00 euro.

Tumulazioni in posti o cimiteri pregiati (quale ad esempio il Cimitero Monumentale di Milano) possono costare svariate decine di migliaia di euro, se non centinaia.

Lo stesso dicasi in caso di Tombe o Cappelle di Famiglia.

 

COFANI FUNEBRI PER INUMAZIONE, PER CREMAZIONE, PER TUMULAZIONE

A differenza di quanto generalmente si possa pensare NON ESISTONO cofani funebri differenziati per Inumazione, Cremazione o Tumulazione. Ogni cofano funebre può essere indifferentemente utilizzato per ogni tipologia di sepoltura, quindi per inumazione, per cremazione o per tumulazione.

L'unica differenza è che, in caso di tumulazione, all'interno del cofano funebre di legno viene inserito un contenitore in zinco nel quale alloggiare la salma.

L'usanza di alcune imprese funebri di far credere ai propri Clienti che i cofani funebri per la tumulazione siano più cari (perchè diversi) è pertanto solo UNA SPECULAZIONE milara a far lievitare il prezzo del funerale.

Il cofano funebre può essere paragonato ad un "vestito da sposa": sia nel caso di inumazione, che di cremazione, che di tumulazione lo si usa e lo si mostra una volta sola.

La scelta del cofano funebre va eseguita unicamente secondo i propri gusti e le proprie disponibilità economiche e deve essere indipendente dal tipo di sepoltura.

 

LA DISPERSIONE IN NATURA DELLE CENERI
La cremazione dei defunti e la dispersione delle ceneri sono autorizzate e disciplinate in Italia dalla legge numero 130 del 30 marzo 2001: «non costituisce reato la dispersione delle ceneri di cadavere autorizzata dall’ufficiale dello stato civile sulla base di espressa volontà del defunto».
Attenzione che, «la dispersione delle ceneri non autorizzata dall’ufficiale dello stato civile, o effettuata con modalità diverse rispetto a quanto indicato dal defunto, è punita con la reclusione da due mesi a un anno e con la multa da lire cinque milioni a lire venticinque milioni».
Per la dispersione delle ceneri occorre munirsi di un permesso del Comune per disperdere le ceneri.
La dispersione delle ceneri è consentita esclusivamente previa espressa manifestazione di volontà del defunto risultante da testamento o da altra dichiarazione scritta (dichiarazioen scritta che di fatto è SOLO l'iscrizione ad una società per la cremazione mentre si è in vita).

Differentemente da quanto viene asserito da "improvvisati impresari funebri" la dispersione delel ceneri NON può essere autorizzata dai parenti del defunto,

 

LA NOSTRA OFFERTA

odf
* supplemento fuori provincia di Milano

Prezzo & Tipologia - TUTTE LE OFFERTE




Outlet del Funerale® srl
Galleria del Corso, 2
20122 Milano
P.I.: 06984590965
Registro imprese di Milano n. 06984590965
R.E.A. di Milano n. 1927385

Tel. 800912159
info@outletdelfunerale.it
www.outletdelfunerale.it


coockies privacy

Outlet Del Funerale Feedaty 4.7 / 5 - 145 feedbacks


Follow us on: fbbloggertwitteryt
archas
© www.outletdelfunerale.it


odf