L’infermiera ci sta con… le pompe funebri. Ironia, ma neanche tanto: le operatrici sanitarie propongono illecitamente le imprese mortuarie

Potrebbe sembrare la trama di una sexy commedia con Nadia Cassini oppure Edwige Fenech, purtroppo però in questa storia del mondo della pellicola e della finzione c’è ben poco. Già perché le infermiere dei reparti di alcuni ospedali milanesi, a differenza di quelle che si vedevano nel televisore negli anni ’70 - ’80, hanno il pelo sullo stomaco.

Oltre a svolgere le attività di cura e assistenza malati, infatti, leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie Notizie CurioseTag , , , , , , , , , ,

Morto il padre del Cinepanettone: Carlo Vanzina ci ha lasciato ieri. Il regista ha diretto film come Eccezzziunale… Veramente e le pellicole comiche di Natale

La cinematografia italiana perde un suo degno rappresentante. Carlo Vanzina, registra, sceneggiatore e produttore, è morto domenica 8 luglio, all’età di 67 anni, dopo una lunga lotta contro un male incurabile. I funerali avranno luogo martedì 10 luglio, ore 11.00, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, in piazza della Repubblica a Roma.

Figlio del grande Steno, Carlo Vanzina mosse i suoi...
leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie MorteTag , , , , , , ,

Come è morto Barry White, voce soul e principe indiscusso della disco music? Trascorsi 15 anni dalla sua morte

Barry White, produttore discografico, musicista ma soprattutto cantante con una tra le voci nere più intense di sempre, è morto 15 anni fa (4 luglio 2003 a Hollywood) per un blocco renale. L’artista, cronicamente iperteso, era già stato colpito l’anno precedente da un blocco renale e, qualche mese più tardi, da un infarto. Ha contribuito negativamente alla sua condizione anche la sua mole: il suo peso oscillava fra i 120 e i 150 chilogrammi. E ne...
leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie MorteTag , , , , , , , , ,

Non c’è morte che tenga per Paolo Villaggio e per le sue gloriose battute come quella sulla corazzata Potemkin

La morte di Paolo Villaggio, seppur dolorosa, non è in grado di oscurarne il mito, che rimarrà scolpito nell’olimpo dei più grandi. Scrittore, comico, doppiatore, sceneggiatore ma soprattutto attore, Paolo Villaggio è deceduto un anno fa (3 luglio 2017), all’età di 84 anni, presso la clinica privata Paideia di Roma. Da tempo l’artista era affetto da diabete, a cui si erano aggiunti negli ultimi mesi alcuni problemi respiratori.

leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie MorteTag , , , , , , , ,

Cosa mettere nella bara del caro estinto? Ecco gli oggetti che più di frequente accompagnano l’ultimo viaggio del defunto

La morte di una persona cara è un momento estremamente delicato, che viene vissuto in maniera del tutto soggettiva. Tuttavia, capita di sovente che le persone addolorate per la scomparsa del familiare o dell’amico scelgano di riporre nella bara degli oggetti o dei messaggi per alleviare il peso dell’ultimo viaggio. Questi gesti vengono, in un certo senso, intesi come un modo per rimanere più legati al defunto.

leggi tutto ...

Pubblicato il Categorie MorteTag , , , , , ,