Tumore al seno, come prevenire le recidive

Tumore al seno: prevenire le recidive.

Tumore al seno: prevenire le recidive con la dieta e il fitness.

Molto importante per le tante donne che hanno avuto a che fare con un tumore al seno è tenere sotto controllo la possibilità che possa ricomparire. Sono molti i consigli dei medici sullo stile di vita che queste pazienti devono tenere per evitare qualsiasi forma di recidiva. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che sia la dieta che l’attività fisica contribuiscono a tenere lontana la possibilità che il tumore si ripresenti. E’ scientificamente provato che l’eccesso di grasso e la sedentarietà fanno aumentare la concentrazione nel sangue di glucosio, di insulina, di alcuni fattori di crescita e di infiammazione e degli ormoni sessuali e quindi stimolano alcune patologie, come i tumori, a presentarsi con maggiore frequenza. A quanto sembra oncologi e nutrizionisti sono d’accordo nell’affermare che l’alimentazione è il primo mezzo per ridurre le recidive del tumore al seno; per questo consigliano una serie di alimenti da preferire per mantenere uno stile di vita sano e semplice. Secondo alcuni importanti studi tra i cibi da evitare ci sono il latte e i suoi derivati come burro, creme e formaggi stagionati, da preferire invece la classica dieta Mediterranea ricca di fibre, cereali, legumi. Negli ultimi anni inoltre si è scoperto che il caffè aiuta a prevenire le recidive tumorali. Secondo uno studio recente dell’università di Lund in Svezia bere più tazzine di caffè al giorno evita il riformarsi delle recidive del tumore al seno, questo soprattutto in quei pazienti che assumono un particolare farmaco come il Tamoxifene. La notizia è stata accolta con piacere sia dai medici che dai pazienti amanti della popolare bevanda molto spesso demonizzata: finalmente qualcosa di buono che non fa male!