Quanto costa un funerale in Italia

Un’attività che non conosce mai la crisi? Le agenzie di onoranze funebri.

Se vi trovate nella triste situazione di dovervi rivolgere al cosiddetto “becchino” vi sembrerà quasi di trovarvi al mercato tra sconti e offerte 3×2.

Secondo le statistiche di mercato la crisi ha intaccato quasi tutti i settori economici. Uno tra quelli che ha subito minori danni in assoluto è proprio quello del mercato dei funerali. Sembra, inoltre, che negli ultimi dieci anni gli operatori funebri siano addirittura raddoppiati: da circa tremila a seimila. Questa crescita esponenziale però ha dato vita ad una guerra alla concorrenza! Le agenzie funebri hanno davvero grandi guadagni se solo pensaste che in Italia muoiono circa 570mila persone all’anno. E poi per celebrare un funerale non si tratta solo di acquistare una bara. Intorno al funerale sorgono molti altri bisogni: floricoltura, carri funebri, urne cinerarie e lapidi. Inoltre, pensate al fatto che esiste persino una fiera dei carri funebri, con tanto di modelle che mostrano il “mezzo” ai potenziali venditori, oltrechè una richiesta sempre più crescente di prestiti per pagare a rate il funerale.

Ma quanto costaunfunerale? Secondo il Codacons il business dei funerali arriva a toccare picchi di 4 miliardi di euro l’anno ed i costi si aggirano in media tra i 1000 e i 10000 euro.

Così chi, con la scusante che il caro estinto fosse una persona semplice, organizza funerali altrettanto semplici mentre chi preferisce fare le cose in grande organizza un funerale in pompa magna.

Su Outletdelfunerale.it ci sono diverse offerte, a misura di ogni tasca. Dai 1000€ ai 7000€. L’offerta più bassa è denominata non a caso “Funerale Prezzo Anticrisi” e comprende: cassa imbottita, carro funebre, disbrigo pratiche, libro firme, consegna certificati e assistenza. Mentre la più cara, il cosiddetto “Funerale VIP Gold”, comprende servizi aggiuntivi oltre a quelli base, ovvero: carro limousine, fiori, coccarda, vestizione e cuscino fiori. Inoltre, ogni offerta presente su Outlet del funerale è personalizzabile a seconda delle richieste dei parenti dell’estinto.

Se poi volete completare il tutto e rendere il funerale indimenticabile c’è anche la possibilità di “affittare” figuranti con il compito di piangere durante la celebrazione ed il corteo. Forse un po’ chic e d’altri tempi. Dipende comunque dai gusti!

Enrica Marrelli