Paolisi, 93enne morto giù dalla finestra

Paolisi, vola giù dalla finestra: morto un 93enne.

Al vaglio degli investigatori un incidente domestico o la più accreditata ipotesi del suicidio.

L’hanno trovato riverso sul selciato a pochi metri dal balcone della sua abitazione. La vittima è un 93enne residente in via Andreotti a Paolisi, piccolo comune della provincia di Benevento. Al momento sono ignote le cause della morte. Secondo una prima riscostruzione effettuata dagli inquirenti, l’uomo sarebbe caduto dal balcone dell’abitazione dove viveva. Gli investigatori stanno lavorando per individuare le cause della tragedia che potrebbero essere imputate a un incidente domestico, oppure a un suicidio. A trovare l’anziano privo di conoscenza sul selciato in una afosa mattina di luglio, è stato il figlio della vittima. L’uomo ha capito subito che le condizioni del padre erano disperate e ha allertato la centrale operativa del 118. Nel giro di pochi minuti sul posto è intervenuta l’ambulanza con a bordo i paramedici. Immeditamente i sanitari hanno provato a rianimare il pensionato, che però non ha mai ripreso conoscenza. Disperata la corsa al Pronto soccorso dell’ospedale Rummo di Benevento, nell’ultimo strenuo tentativo di rianimare la vittima, ma invano. Nonostante il tempismo con cui è partita la macchina dei soccorsi, l’anziano è spirato dopo pochi minuti dal suo arrivo al nosocomio. Sul luogo dove è avvenuta la tragedia sono intervenuti anche i militari della Compagnia dei carabinieri di Montesarchio che hanno effettuato i primi rilevamenti, sia sul selciato dove è stato trovato il pensionato, sia sul balcone dell’appartamento. Al vaglio degli investigatori l’ipotesi di un possibile incidente domestico o un suicidio.

Rossella Biasion