Malata di cancro balla al matrimonio del figlio: muore

Malata di cancro balla al matrimonio del figlio, dopo tre giorni muore.

Devastata dalla malattia che l’ha costretta su una sedia a rotelle ha voluto ballare l’ultima volta con l’adorato figlio in occasione del suo matrimonio.

Ha commosso il mondo il video postato su web di quella mamma malata terminale di cancro che ha voluto ballare con il figlio al suo matrimonio. Uno sforzo sovrumano per quella donna sofferente, giunta ormai al capolinea della propria esistenza. E come nelle favole è riuscita a esaudire il sogno danzando con il suo figliolo sulle note di “Somewhere over the rainbow”. Dopo tre giorni da quell’indimenticabile momento, il cuore della donna si è fermato per sempre. Protagonista della dolcissima storia che ha fatto il giro del mondo Mary Ann Manning, 61enne californiana, da tempo malata di un cancro al seno, malattia che l’ha devastata fisicamente. Eppure l’amore per il figlio Rayn è stato così forte che nonostante l’evidente dolore fisico che la costringeva sulla sedia a rotelle, Mary Ann ha voluto presentarsi al matrimonio del figlio impeccabile. E non si è accontentata di festeggiarlo solo con la sua amorevole presenza. Nel corso della cerimonia, quando le dolcissime note di “Somewhere over the rainbow” risuonavano nel grande salone, la donna con uno sforzo sovrumano si è alzata dalla sedia a rotelle si è avvicinata al figlio. Stretti in un amorevole abbraccio hanno ballato per l’ultima volta. Il gesto ha commosso amici e parenti che hanno assistito con gli occhi umidi a quella bellissima e toccante scena, a dimostrazione che l’amore di una mamma a volte può essere più forte di un male incurabile. Qualcuno ha ripreso quel dolcissimo ballo e lo ha pubblicato su web, ma Anna non ha fatto in tempo a vederlo.

Rossella Biasion