Halloween 2015, ritorno dei morti tra i vivi

È la notte più mostruosa dell’anno…morti e vivi si ritrovano, ma ormai tutto questo non fa più paura!

È finalmente arrivato Halloween 2015 e si aspettano con ansia morti, zombie e vampiri.

Hai qualche debito con qualche morto? Hai finalmente ricevuto l’eredità di quella zia odiosa ma tremendamente ricca? Attenzione i morti stanno per tornare! Anche quest’anno ci prepariamo ad affrontare la notte più mostruosa dell’anno. C’è chi sceglie di travestirsi, chi va in giro per le case a chiedere “Trick or Treat?” e chi lascia la notte qualcosa da mangiare sulla tavola aspettando il caro defunto. Ma questa festa fa davvero così paura? La risposta è assolutamente no! Definita dalla chiesa “un frutto della propagazione dell’occultismo e della magia”, o ancora come l’ennesima trovata commerciale per far girare l’economia, Halloween ad oggi resta ancora la festa più amata dai ragazzi. Ed è proprio il ritorno dei morti tra i vivi ad affascinare tanto le nuove generazioni, sempre più amanti di storie di paura e di personaggi “terrificanti”. Proviamo oggi a chiedere ad una giovane ragazza “Preferisci il principe azzurro o un vampiro?”, la risposta grazie al film “Twilight” sarà tremendamente ovvia. Perché ormai a quanto pare “La morte ti fa davvero bella”, i vampiri sono alti, poco abbronzati è vero, ma tremendamente affascinanti e gli zombie grazie a “The Walking dead” non fanno proprio più paura. Tra l’altro, secondo recenti ricerche, il terrore fa bene al corpo. A quanto pare provare per almeno un’ora un senso di paura e terrore, farebbe perdere circa 113 calorie, quindi se permettete io questa notte di Halloween la attendo con ansia e se dovessi trovare anche l’amore proprio non mi dispiacerebbe. Per chi comunque non sapesse cosa fare in questo Halloween 2015, avvertiamo che le previsioni prevedono la caduta di un asteroide sulla terra proprio la notte del 31 Ottobre, quindi divertitevi, mangiate e festeggiate come se non ci fosse un domani.