Funerale Testimoni di Geova: come si svolge

Un vostro amico testimone di Geova ha subito una perdita in famiglia?

Vi sentite impreparati e non sapete come si svolge il rito funebre? Innanzitutto non dimenticate che esprimere la vostra vicinanza vale più di mille regole da seguire.

Un vostro caro amico è stato colpito da un improvviso lutto in famiglia. Non gli avevate mai chiesto di che fede fosse e scoprite solo adesso che è un testimone di Geova.

Bene, sappiate che il funerale per i testimoni di Geova si svolge presso la Sala del Regno di appartenenza, luogo di preghiera e di incontro settimanale e dura tra i 15 e i 30 minuti. Lì, verrà pronunciato un discorso da un anziano per ricordarne le qualità e per commemorare il defunto; le Sacre scritture verranno lette per dare conforto ad amici e parenti. Dopo la lettura si passa ad un cantico da cantare tutti insieme ed infine ci si stringe in un abbraccio con i parenti per porgere loro le condoglianze.

Bisogna vestirsi con abiti scuri, preferibilmente neri, e gli uomini dovrebbero indossare giacca e cravatta. Alla famiglia vengono portati fiori o regali, prima o dopo il funerale. I parenti non sono tenuti a rispettare giorni di lutto o ad astenersi dal lavoro.

Per i Testimoni di Geova il funerale è un rito breve poiché per loro i vivi non possono più fare nulla per i morti se non affidarsi ed attendere ciò che è riportato dalle Sacre Scritture e cioè che “Dio riporterà in vita i morti mediante resurrezione”.

Rachele Baglieri