Florida, ragazza accoltella fidanzato: “non voleva fare sesso a tre”

Chi non ha mai avuto fantasie erotiche come fare sesso a tre? Ma attenzione ai rischi!

Un giovane uomo americano ha corso un rischio mortale per non aver voluto assecondare una fantasia sessuale della propria fidanzata: fare sesso a tre.

Crystal King-Woolfork è una ventottenne della Florida all’apparenza normale che non sarebbe mai finita sulle cronache nere statunitensi se non avesse avuto un’improvvisa fantasia erotica dettata, però, dai fumi dell’alcool. Infatti, Crystal è accusata di aver accoltellato il fidanzato perché ha rifiutato di fare sesso a tre.

Le circostanze dell’episodio sono ancora oscure e da appurare, anche perché sulla ragazza pende, ora, l’accusa pesante di tentato omicidio. Stando alla ricostruzione dei fatti, Crystal dopo aver trascorso una serata in compagnia di una sua amica, si ritira ubriaca verso le quattro del mattino nella casa in cui convive con il fidanzato. In preda all’alcol invita il fidanzato a fare sesso con lei e la sua amica. Al rifiuto del ragazzo, le due donne iniziano a fare sesso orale cercando di stimolare e invogliare il ragazzo ad unirsi a loro. Dopo l’ennesimo rifiuto, colta da un moto di rabbia, la ragazza afferra un coltello da cucina e colpisce il fidanzato al volto e lo ferisce sia al viso che alla spalla. Durante la colluttazione, il giovane riesce a disarmare Crystal e a chiamare aiuto. Durante l’interrogatorio la ragazza sostiene di aver sì aggredito il fidanzato ma per legittima difesa e utilizzando un candelabro e non un coltello.

Se l’episodio non avesse dei contorni oscuri, sarebbe una vicenda boccaccesca e fortunatamente non è scappato il morto perché in Florida si rischia la pena di morte per iniezione letale o sedia elettrica.

Ora, non tutte le richieste della vostra fidanzata sono legittime e accettabili, però prima di intraprendere una qualsiasi discussione, soprattutto se animata dall’alcol, assicuratevi che non vi siano armi e oggetti contundenti nei paraggi. In ogni caso una bella doccia fredda schiarisce subito le idee e chissà se l’acqua fredda non ispiri altre fantasie altrettanto erotiche a rischio zero.

Meno male che almeno, sino ad oggi, i funerali sono “single”…….

Annalisa Maurantonio