Festa di Halloween e dei morti viventi

Halloween 2015: mostruoso, divertente, entusiasmante.

Halloween 2015, tutto pronto per festeggiare la notte dei mostri.

L’attesa è finita! Ancora qualche giorno per festeggiare Halloween 2015, una delle celebrazioni più sentite e coinvolgenti in tutto il mondo. L’aggettivo più appropriato per questo evento è sicuramente mostruoso, anche se nella maggior parte dei casi esso è associato a divertimento ed entusiasmo. Halloween è famoso soprattutto oltreoceano ed è storicamente la festa che evoca spettri, streghe e perché no anche morti viventi. E’ per questo che viene festeggiata con megaparty che durano tutta la notte, feste a tema che spaventano ma che elettrizzano grazie al mistero continuo e a tratti esagerato. Eppure, anche se è difficile da credere, Halloween aiuta ad esorcizzare le paure e a stimolare la creatività oltre che a guardare la quotidianità e la propria vita da un altro punto di vista, decisamente più spaventoso.

Anche in Italia negli ultimi tempi Halloween ha preso piede, moltissimi i party a tema organizzati e tantissimi anche i costumi scelti per entrare al meglio nella cupa atmosfera notturna. Non più solo “dolcetto o scherzetto” nel quartiere, ma anche costumi e vere comitive di mostri: zombie e morti viventi truccati alla perfezione esaltano la notte delle streghe nel miglior modo possibile, tali da rendere la circolazione impossibile a chi proprio non riesce a superare certe paure. Se siete dei fifoni, meglio chiudersi in casa il 31 ottobre!

Immancabili per i fanatici del genere anche le maratone dei film dell’orrore come “Scream” o, neanche a dirlo, “La notte dei morti viventi”. Insomma la magica festa del 31 ottobre aspetta solo di essere festeggiata con amici ma anche in famiglia. Sicuramente chi si divertirà di più saranno proprio i piccoli sempre pronti ad emozionarsi e a spaventarsi ma solo con i genitori vicino. E se suona il campanello state attenti, uno zombie potrebbe essere proprio dietro la porta!