Costo trasporto all’estero urna cineraria

Quanto costa trasportare all’estero un’urna cineraria.

Quali costi si devono mettere in preventivo se si ha intenzione di traslare un’urna cineraria all’estero.

Avere un lutto in famiglia è una circostanza dolorosa che richiede una grande forza d’animo. Se a questo si aggiunge anche tutta quella parte burocratica obbligatoria da affrontare, lo stress aumenta, soprattutto nel caso in cui, oltre alla normale commemorazione funebre, vi sia anche la necessità di traslare l’urna cineraria del caro estinto all’estero. E’ normale pensare a questa incombenza solo nel momento del bisogno. Ma oltre alle pratiche burocratiche da sbrigare, ora vi è anche l’esigenza di sapere quanto costa il trasporto all’estero di un’urna cineraria. Innanzitutto bisogna partire dal prezzo del funerale comprensivo di cremazione. Come in tutti i servizi funebri, le tariffe variano a seconda delle esigenze e delle disponibilità economiche. Si può partire da un prezzo base che si aggira a poco più di 1700 euro, fino a ad arrivare anche a cifre di gran lunga superiore. A questi costi si dovranno aggiungere, gli eventuali diritti di cremazione e tutti quei costi inerenti alle pratiche burocratiche da presentare in comune per poter effettuare la traslazione in un paese straniero. Di norma le urne cinerarie che devono essere trasportate all’estero viaggiano in aereo. Sarà perciò necessario mettere in preventivo anche il prezzo del biglietto aereo per questo trasporto particolare, che come prevede la norma, varia a seconda della tratta da effettuare. Ovviamente tutte questi passaggi richiedono un pochino di tempo e attenzione. Se non ve la sentite di affrontarli da soli, fatevi consigliare da personale esperto. Rivolgetevi senza esitazione all’agenzia di servizi funebri Outlet del Funerale. Per avere maggiori informazioni basta un click.

Rossella Biasion