Costo funerale con cremazione a Milano

Gli eventi luttuosi sono sempre dei grandi drammi ai quali si aggiunge il costo del funerale.

Anche se si tratta di uno degli eventi più sconvolgenti della vita umana, il rendere degna sepoltura ai propri cari comporta spesso costi onerosi che si possono ovviare in parte con la cremazione.

La cremazione è una pratica sempre più diffusa anche in Italia e prevede la riduzione del feretro in ceneri. Nelle grandi città come Milano il ricorso alla cremazione oltre che andare incontro alle esigenze di spazi nei cimiteri comporta, spesso, delle riduzioni sul costo del funerale.

La pratica della cremazione ha origini antichissime. L’usanza di bruciare i corpi dei defunti è predominante nelle culture asiatiche poiché si ritiene che il fuoco sia un agente di purificazione e che la cremazione faciliti il passaggio – illuminandolo nelle tenebre della morte – dei defunti nell’al di là; mentre per altre culture era un modo per impedirne il ritorno tra i vivi. Nella tradizione cristiana e cattolica, a lungo la cremazione è stata considerata contraria ai precetti, ma dagli anni ’60 in poi vi è stata una progressiva apertura verso questa possibilità, ma solo se per volontà espressa in testamento dal defunto. Tecnicamente la cremazione non riduce il corpo in cenere, ma i resti sono composti di frammenti ossei resi friabili dal “trattamento” e che vengono sminuzzati fino a crearne una cenere che in base alle volontà del defunto possono essere riposte in un’urna e sepolte (oppure sparse, ma in Italia occorrono permessi e autorizzazioni particolari).

Le agenzie che rendono servizi funerari nelle grandi città, come l’Outlet del Funerale a Milano, provvedono a fornire servizi di buona qualità a prezzi contenuti, adottando pratiche di informazione trasparente e affiancando degli “assistenti di conforto” ai parenti del defunto per accompagnarli e consigliarli in un momento di grande stordimento e confusione. Il motivo per cui i costi di un funerale con cremazione sono inferiori a quelli di un funerale canonico è perché si prevede l’impiego di legni per la cassa e di stoffe che si brucino facilmente, ma che non lasciano residui se non quelli del proprio caro.

Presso l’Outlet del Funerale che offre servizi a Milano e in tutta la Lombardia un funerale con creazione costa in media 1999 € (1.749 + 250 € per diritti comunali, valori bollati e spese cimiteriali ed eventuali diritti di cremazione. Sono escluse le spese di trasporto supplementari al di fuori della provincia di Milano). Il pacchetto si compone di cassa con imbottitura, carro funebre per le esequie (Mercedes-Benz), 4 persone più assistente, disbrigo delle pratiche comunali, allestimento dei fiori, scelta dell’urna per le ceneri, leggio e libro firme, cremazione e consegna dell’urna.

Nonostante possa sembrare veniale e poco consona alla condizione di dolore che si sta affrontando, essere informati e conoscere i costi di un funerale con cremazione previene anche dall’essere truffati o presi in giro da chi potrebbe approfittare di un momento di estrema fragilità emotiva e psicologica.

Annalisa Maurantonio