Chi sono gemelle che contattano i morti “Abbiamo parlato con LadyD”

Dicono di avere poteri paranormali, di essere in grado di predire il futuro e di parlare con i morti.

Chi sono le due gemelle statunitensi che affermano di aver parlato anche con LadyD e con Micheal Jackson?

Terry e Linda Jamieson, 50enni di New York affermano di essere in possesso di “poteri” speciali, essendo in grado di predire il futuro o di contattare i morti.

Sarebbero i morti stessi ad entrare in contatto con loro e ad utilizzare il metodo della scrittura automatica attraverso la quale i defunti utilizzerebbero le mani delle due gemelle come strumenti per scrivere e comunicare. E proprio con questa tecnica le due donne avrebbero predetto l’attacco alle torri gemelle dell’11 Settembre, i disordini di Baltimora e il bombardamento alla maratona di Boston. Nel 2010 durante una trasmissione radiofonica presso la quale erano state ospiti avrebbero parlato proprio dell’attacco terroristico alle torri del World Trade Center, lasciano tutti a bocca aperta per la quantità di particolari descritta.

Ma non è finita qui. Le due gemelle comunicherebbero direttamente con i morti così com’è avvenuto per esempio con LadyD, chiedendo cosa fosse accaduto veramente. La principessa avrebbe risposto che sapeva che destino l’aspettava e che era entusiasta per la nascita dei due nipoti, George e Charlotte. Anche nel caso della comunicazione diretta con i morti, una delle due gemelle entra in contatto con i defunti e l’altra si fa tramite e strumento attraverso l’esecuzione della scrittura automatica.

Rachele Baglieri