Cause di morte per anoressia

L’anoressia continua ad essere la prima causa di morte tra le giovani dai 12 ai 25 anni.

Le ragazze che soffrono di anoressia vogliono esercitare il pieno controllo sul proprio corpo, ma purtroppo a volte vince la malattia.

Secondo la Sisdca (Società italiana per lo studio dei disturbi del comportamento alimentare) ancora oggi l’anoressia è la prima causa di morte tra le giovani ragazze dai 12 ai 25 anni.

L’anoressia è un disturbo mentale legato al cibo, le persone che soffrono di questo disagio tendono infatti a rifiutare il cibo per paura di ingrassare.

Le ragazze che si ammalano di anoressia sono di solito giovani forti, intelligenti e perfezioniste, che vogliono esercitare il pieno controllo sul proprio corpo e sulla propria vita.

Secondo gli specialisti esistono due forme di anoressia: un’anoressia restrittiva che inizia di solito con una dieta che porta quasi al completo digiuno e un’anoressia con bulimia che prevede l’uso di medicinali come lassativi e l’induzione al vomito.

L’anoressia non si manifesta solo con un eccessivo dimagrimento, le persone affette da questo disturbo infatti, soffrono spesso di ipotensione, anemia, amenorrea, perdita di capelli, problemi alle ossa e successivamente al cuore.

L’anoressia se non viene curata in tempo con un trattamento sanitario e una terapia psicologica può portare alla morte. Le cause di morte per anoressia possono essere molteplici. L’eccessivo dimagrimento porta infatti a problemi renali, polmonari e soprattutto cardiocircolatorio con un alto rischio di attacco cardiaco.

Per evitare tutto questo, occorre un trattamento completo e multidisciplinare con specialisti e che preveda un percorso di rivalutazione di se stessi da parte dei pazienti. Bisogna cercare di recuperare la forma fisica e soprattutto di prevenire ricadute con un profondo percorso di auto-analisi.

L’anoressia è un disturbo che non va sottovalutato sin dalle prime manifestazioni, con i mezzi giusti e un supporto adeguato si può guarire da questa malattia.

Sabrina Piantadosi