Opinioni e commenti sui funerali di Outlet del Funerale: da oggi sono certificati

Outlet del Funerale ottiene le 5 stelle ! Ora Outlet del Funerale ha le “Recensioni certificate” da Feedaty, un servizio indipendente di Zoorate. Outlet del Funerale, società che ha già ottenuto le certificazioni ISO 9001 e UNI EN 15017, per confermare la propria immagine di qualità, trasparenza e cura del Cliente, ha deciso di commissionare a “Feedaty, uno dei maggiori Enti esterni indipendenti di certificazione, la verifica del grado di soddisfazione dei propri Clienti: si tratta di una valutazione obiettiva e indipendente di come è stato “vissuto” il funerale, del grado di qualità del servizio prestato e dell’efficienza/efficacia raggiunta da Outlet del Funerale. Spesso le persone associano ad un basso Continue reading →

Articolo su Outlet del funerale

 Il caro estinto è meno caro. E’ low cost anche il funerale. Finora certe cose si vedevano solo nelle grandi città. Ma ormai la crisi ha fatto sbarcare anche a Lecco il servizio “Iow cost” del caro estinto. Anche in capoluoghi piccoli come il nostro, dove in fondo ci si conosce tutti e dove prima si badava molto (almeno rispetto a Milano dove, tranne rari casi, ci si confonde nella massa), a un funerale di prestigio (e si sceglieva l’agenzia di pompe funebri magari più rinomata), ora il funerale è considerato anche per il suo lato economico: ovvero un servizio che costa caro. Ceno, fa specie il nome, stampigliato su Continue reading →

Funerali low cost a Milano e provincia

Funerale a basso costo? <<Ci si deve accontentare>>. Funerali low cost: non è tutto oro quello che luccica. Non sono passate inosservate le promozioni per l’ultimo viaggio a prezzi di saldo, che vengono pubblicizzate da alcune agenzie di pompe funebri milanesi. Agenzie, con nomi inequivocabili tipo “Outlet del Funerale“, che stanno espandendo il proprio mercato anche in provincia. Prezzi concorrenziali da 1.499 curo per Milano e provincia; tutto incluso (trasporto con personale necroforo, bara, addobbi, fiori e disbrigo pratiche). Se però si legge attentamente il sito dell’azienda, si nota che per il resto della Lombardia il prezzo sale a 1.749 euro; prezzo in cui sono esclusi bolli, diritti comunali e Continue reading →

Articolo su Il Giornale su Outlet del funerale

POMPE (MOLTO) FUNEBRI. Pagherete dopo. Eddai, ditelo: «Siete stanchi della solita agenzia  funebre?». Sì già, la solita. Ecco, allora cambiate stile, e per fortuna che c’è una nuova occasione (di vita?): nasce infatti il funerale low cost, con una società specializzata che poi sul suo sito specifica tutto quello che fa per voi. Ovvero: «I servizi vengono eseguiti  con mezzi e materiali di ottima qualità e di produzione  italiana» (abolitele «casse cinesi», che diamine). Eppoi    i trasporti vengono eseguiti su «autofunebri Mercedes  Benz» ma su richiesta – udite, udite – «per i meno  tradizionalisti, è possibile avere anche Chrysler».  E inoltre la differenza e che «non viene svolto unicamente un servizio funebre ma si tratta di una nuova Continue reading →

Articolo su Outlet del Funerale

Non fiori, ma buoni sconto all’Outlet del funerale. La materia, certo, è più delicata rispetto a un pacchetto vacanza o a un pomeriggio alla spa. Ma l’idea, in tempi di crisi, non fa una piega: perché non vendere a distanza anche servizi funebri tutto compreso, e soprattutto low cost? Chi vuol scegliere la cassa, l’urna o gli accessori, poi, potrà farlo in uno spazio che si potrebbe definire l’Ikea del comparto. Un Outlet del funerale (nella foto). Che non per niente è proprio il nome scelto da un gruppo di imprenditori lombardi (tutti attivi in altri settori) per la società nata nel 2010 con l’obiettivo di creare la prima rete Continue reading →

Articolo su Outlet del funerale su Amica.

Articolo su Outlet del funerale  su Amica. Funerali low cost. Sembra uno scherzo, ma non lo è. La pubblicità recita “Nasce l’outlet del funerale“. A partire da 1499 euro. II discount, aperto a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, offre inclusi nel prezzo: cassa funebre accessoriata, trasporto in Mercedes, registro firme, cuscino di fiori, disbrigo di pratiche amministrative e un assistente di conforto. Per budget maggiori, ci sono pacchetti personalizzati, come i bassorilievi sulla bara (tra le figure più richieste, Papa Giovanni XXIII). Per gli amanti del vintage, tra i carri funebri c’è una 600 Multipla anni Settanta. Chi è appassionato di design trova un’ampia scelta di urne cinerarie. Continue reading →

Articolo InfoIva sull’Outlet del Funerale

Articolo su Outlet del Funerale. C’è una scena non rara cui può capitare di assistere nella metropolitana di Milano; persone che, dandosi di gomito e facendo risatine ammiccanti alzano il cellulare e fotografano quella che, a loro avviso, è una pubblicità a dir poco singolare: L’Outlet del Funerale, funerali completi da 1499 euro. Eppure l’iniziativa è seria, come tante idee imprenditoriali, e, in una settimana in cui il focus è sull’impresa del caro estinto, Infoiva non poteva non andare a bussare alla porta di questa realtà per capire il perché e il percome di una business idea che pare avere successo. Come ci conferma Daniele Contessi, 46 anni, dottore commercialista Continue reading →

Articolo su Adnkronos

Articolo su Adnkronos sui funerali in Italia. Roma, 30 ott. (Adnkronos) – Funerali in saldo. La crisi economica colpisce anche il caro estinto e dal Nord al Sud del Paese è tutto un pullulare di sconti e di annunci di prezzi stracciati per le spese da sostenere nell’ultimo addio al proprio caro. A Settimo Milanese è stato aperto l’outlet del caro estinto, un centro all’ingrosso del settore funebre “con la più vasta e qualificata scelta di prodotti a prezzi strepitosi”, spiegano. A 1.499 euro si garantisce la fornitura della cassa, l’incassamento e chiusura del feretro, la coccarda, il tavolino e registro firme, il carro funebre, la presenza di quattro valletti – Continue reading →

Settore onoranze funebri Italia

Articolo sul settore delle onoranze funebri in Italia. Mors tua pecunia mea – Professioni APE. Outlet, templi crematori e cimiteri virtuali. E poi tanatologi che studiano il trapasso, esperti in tanatoprassi e tanatoesteti che trattano salme. Ecco le storie del settore funebre sempre più vivo. Astenersi superstiziosi, impressionabili e amanti di piercing o tatuaggi. Per lavorare nel settore delle onoranze funebri occorrono sensibilità, discrezione, compostezza e avere un aspetto ordinato. Gradita anche la dimestichezza con le nuove tecnologie, perchè ultimamente vanno forte i cimiteri virtuali. Pochi mesi fa, per esempio, l’esperto di internet Fabio Valente, l’imprenditore Basilio Bentivegna, la pubblicitaria Alessandra Pessina e il giornalista Andrea Franchini si sono inventati Vite Continue reading →